Come scegliere il melone perfetto

437
views

Come scegliere il melone perfetto

Con l’arrivo della bella stagione, iniziano a comparire i primi meloni. Questo frutto è molto utilizzato sia come dessert che per preparare dei gustosi antipasti con il prosciutto crudo. Vi è mai capitato di acquistare un melone poco gustoso o dalla polpa piuttosto secca? Scoprite come scegliere un buon melone da portare a tavola!

Osservate la buccia
La buccia di un buon melone dev’essere senza graffi e né fratture. Occhi anche al colore: una buccia bianca o verde indica che il melone non è ancora maturo.

Controllate il picciolo
Se volete acquistare un melone ben maturo, controllate che non ci sia il picciolo: a maturazione avvenuta, infatti, il picciolo tende a cadere.

Annusate il melone
L’odore di un buon melone deve essere intenso e profumato.

Agitate il melone per sentirne il suono
Agitate il melone e fate attenzione al suono che ne esce: se il rumore è profondo, allora il melone è ancora acerbo, mentre se il rumore è acuto, il melone è sufficientemente maturo.

Controllate la trama della buccia
La trama della buccia dev’essere fitta e non larga: una trama fitta è indice di una giusta maturazione.