Ricetta marmellata di pesche

111
views

Ricetta marmellata di pesche

Alzi la mano a chi non piace la marmellata di pesche! è davvero ottima a colazione, spalmata sul pane appena sfornato o su delle fette biscottate. In estate, le pesche sono saporite, mature e succose.

Approfittiamone quindi degli ultimi giorni di estate per preparare delle ottime marmellate da tenere in dispensa per l’inverno o da regalare ad amici e parenti! Noterete la differenza di gusto tra la vostra marmellata fatta in casa e le classiche marmellate da supermercato 😉

Ingredienti
300 gr di zucchero
1 kg di pesche
1 limone

Lavate le pesche, snocciolatele e sbucciatele. Prendete una pentola capiente e tagliateci dentro le pesche a cubetti. Aggiungete poi il succo e la scorza di limone grattugiata e 300 grammi di zucchero.

Lasciate sudare la frutta a fuoco molto basso, continuando a mescolare con un mestolo di legno. Se durante la cottura si forma della schiuma, eliminatela. Quando il composto sarà finalmente cremoso, potrete spegnere il fuoco.

Sterilizzate i vasetti di vetro. Metteteli in una pentola con acqua bollente e lasciateli in ebollizione per almeno 30 minuti. Asciugateli con uno strofinaccio pulito e cominciate a versarci dentro la confettura, facendo attenzione a lasciare dal bordo mezzo centimetro circa. 

Chiudeteli bene col coperchio e metteteli capovolti col coperchio rivolto verso il basso. Non dimenticate di verificare che il sottovuoto sia riuscito bene: applicate una leggera pressione sul tappo e fate attenzione che il tappo che non faccia crack.

Lasciate riposare la vostra confettura di pesche per almeno un mese: in tal modo risulterà ancora più gustosa. Si consiglia di conservarla in un luogo fresco asciutto.

Assaporatela a colazione oppure utilizzatela per preparare delle ottime crostate per la merenda. Nel caso in cui non l’aveste vista, vi lasciamo qui la ricetta per una frolla perfetta da utilizzare come base per crostate e biscotti 😉