Come presentare un piatto di formaggi

240
views

Come presentare un piatto di formaggi

Tempo fa vi avevamo dato qualche dritta per guarnire un bel piatto di salumi, ricordate? Oggi, invece, vi daremo qualche suggerimento per preparare un buon tagliere di formaggi da offrire ai vostri ospiti.

Come prima cosa, dovete scegliere i formaggi che utilizzerete per comporre il tagliere. Vi consigliamo di non eccedere: 5 tipi di formaggio saranno più che sufficienti.

Iniziate prendendo un formaggio duro e saporito, come il parmigiano o il pecorino romano.

Successivamente potete optare per un formaggio dal sapore deciso ma dalla consistenza più morbida, come il gorgonzola o il Roquefort francese.

A questi due tipi, potete accostare del formaggio al peperoncino oppure al pepe nero.

Ai formaggi appena elencati si abbinano bene anche dei formaggi saporiti e delicati, come il Brie o l’Asiago.

Sul vostro tagliere, infine, non dovrà assolutamente mancare un formaggio fresco, come la ricotta di latte vaccino.

Disponete sul tagliere i formaggi in base alla consistenza. Guarnite con delle piccole ciotoline contenenti marmellate e miele da abbinare a ciascun prodotto.
Non dimenticate il pane affettato o dei creckers per completare la vostra presentazione.

Un ultimo consiglio: il formaggio si abbina molto bene con frutta fresca e secca, come uva, pera, mandorla o noce.
Il vostro tagliere è pronto, non vi manca che abbinarci un buon bicchiere di vino (seguite la nostra guida per l’abbinamento perfetto!).

Volete preparare anche un buon primo a base di formaggi? Ecco la ricettina per la polenta ai 4 formaggi.