Meloncello

141
views

Meloncello

Dopo pranzo o dopo una bella cena con amici e parenti, amiamo tutti assaporare un bicchierino di liquore per concludere in bellezza. Invece di classici liquori, come il limoncello o la liquirizia, oggi vedremo assieme come preparare il meloncello, un liquore fresco e colorato a base di melone! Une vera e propria delizia.

Occorrente
Melone
Zucchero
Alcool
Colino e panno di stoffa
Barattolo o bottiglia con chiusura ermetica da 1 litro

Acquistate un bel melone giallo seguendo le nostre dritte (qui).

Sbucciate il melone, eliminando i semi e la parte esterna più bianca. Sciacquate le fette ed asciugatele con un panno.

Riempite il barattolo a chiusura ermetica con dell’alcool. Tagliate il melone a cubetti e versateli all’interno del barattolo. Lasciate macerare il melone nell’alcool, per almeno 3-4 settimane.

In un pentolino, portate ad ebollizione l’acqua e lo zucchero. Quando il composto si sarà addensato spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Nel frattempo, prendete un colino, rivestitelo con un panno di stoffa e utilizzatelo per filtrarci l’alcool. Una volta che lo sciroppo si sarà raffreddato, unitelo all’alcool filtrato.

Riversate tutto nel barattolo e lasciate riposare per almeno una notte. Il giorno successivo ripetete l’operazione e filtrate nuovamente il composto ottenuto. Versatelo poi nel barattolo, tappatelo ermeticamente e conservatelo in un luogo fresco e buio per due mesi almeno.

Passato questo tempo, il vostro liquore al melone sarà finalmente pronto. Provatelo! E fateci sapere cosa ne pensate 😉