Chiacchiere di Carnevale

146
views

Chiacchiere di Carnevale

Le chiacchiere di carnevale sono dei dolcetti tipici di questo periodo e sono conosciuti anche con il nome di  “bugie”, “strufoli”, “crostoli” o “cenci”. Semplici e veloci da preparare, ottimi da gustare per merenda! Vediamo come prepararli! 😉

Ingredienti:
500 g di farina 00
100 g di zucchero
Olio per friggere
Sale
4 cucchiai di vino bianco secco
4 cucchiai di grappa
50 g di burro
Scorza di limone grattugiata
4 uova
Zucchero a velo o miele o cioccolata fondente fusa

Versate la farina in una terrina, creando una fontana. Nel mezzo metteteci il burro a fiocchetti, lo zucchero,  la grappa e il vino bianco secco. Aggiungete anche un po’ di scorza di limone grattugiata, un pizzico di sale e le uova sbattute precedentemente.

Impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Compattate la pasta creando una palla e lasciatela riposare sotto un canovaccio per circa 30 minuti.

Riprendete la pasta, lavoratela velocemente ed iniziate a stenderla, fino ad ottenere una sfoglia sottile. Con una rotella tagliate la pasta, creando dei rettangoli larghi circa 8 centimetri. Con un coltello, eseguite due incisioni parallele sui lati lunghi di ogni rettangolo.

In una padella versate l’olio per friggere. Friggete poche chiacchiere per volta, evitando che si sovrappongano. Una volta fritte, scolatele e posatele su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Mettetele su un bel vassoio, lasciatele raffreddare e prima di servirle decoratele con dello zucchero a velo o del cioccolato fuso!