Utilizzare il sale per pulire casa

246
views

Utilizzare il sale per pulire casa

Ebbene sì, avete letto bene! Il sale può essere utilizzato per pulire la casa. In tal modo potrete dire addio ai prodotti chimici da supermercato! 😉

I metalli
Potete utilizzare il sale per pulire i metalli: in tal modo, i metalli come l’acciaio ritroveranno la loro lucentezza originale. In un recipiente, mescolate il sale con del succo di limone. Prelevate una piccola porzione di questo miscuglio con uno straccio bagnato e strofinate accuratamente l’oggetto da pulire. Lasciamo agire per un paio di minuti, risciacquate con dell’acqua tiepida ed asciugate.

Se dovete pulire oggetti in oro, argento, bronzo e rame, seguite lo stesso procedimento, ma mescolate il sale con dell’aceto di vino e della farina.

Gli indumenti
Utilizzate il sale per rimuovere i residui di muffa o ruggine sugli indumenti. Lavate il vostro indumento e fatelo asciugare. Rimuovete lo sporco prima con una spazzola, poi aggiungete sulla macchia una miscela a base di sale e succo di limone e lasciate agire per qualche minuto. Rimuovete lo sporco rimanente con la spazzola e rilavate l’indumento. Macchia sparita 😉

Le tubature
Se lo scarico del vostro lavandino è intasato, mescolate un bicchiere di sale fino da cucina, del bicarbonato e dell’acqua bollente. Versate la miscela nel lavandino e lasciate agire per alcuni minuto. In tal modo, eliminerete i cattivi odori e le tubature non saranno più intasate!