Come arredare in stile greco, le idee più belle

318
views

Come arredare in stile greco, le idee più belle

Anche voi amate la Grecia con i suoi archi, muri tondeggianti, toni del blu e prevalenza del bianco? Desiderate anche voi ricreare questo stile a casa vostra ma non sapete da dove iniziare? Facile, seguite la nostra guida: abbiamo preparato una serie di consigli proprio per voi! 😉

Quando dovete tinteggiare i muri, utilizzate la calce viva. Completate il tutto con dei quadri o delle mensole dal blu intenso, che contrastano col bianco dei muri.

Lo stile greco è molto minimal chic, quindi evitate di riempire i mobili con oggetti o le pareti con quadri e cornici. Se invece volete personalizzare la vostra casa, potete sfruttare l’arte del trompe-l’oeil: consiste in una serie di dipinti che ingannano l’occhio. In quanto sono particolarmente realisti ed apparentemente tridimensionali. Chiamate un esperto e chiedetegli di realizzare un dipinto di questo tipo su una parete: la stanza sembrerà anche più larga.

Per quanto riguarda il tavolo e le sedie, optate per dei modelli bianchi e delle superfici laccate, che seguono lo stile minimal. Le tovaglie e i centrini non sono fondamentali, perché il legno a vista è un tratto tipico dell’arredo greco.

Completate la vostra casa in stile greco con delle ceramiche tipiche del luogo. Non esagerate, basta porre qualche oggetto qua e là.