Arredare con gli specchi, le soluzioni di design

306
views

Arredare con gli specchi, le soluzioni di design

Non sapete come rendere il vostro appartamento più luminoso, caldo, accogliente e decisamente più profondo? Utilizzate gli specchi! Ecco come.

Scelta dello specchio
Sul mercato potete trovare migliaia di specchi di dimensioni e forme differenti, dalle più strane a quelle più classiche, colorate o naturali, con cornici o senza. Gli specchi possono essere appesi al muro oppure possono essere appoggiati al pavimento con appositi supporti. O ancora, è possibile posizionarli anche all’interno delle ante degli armadi. Scegliete il modello che più vi piace e che più si adatta allo stile della vostra casa.

Posizionamento dello specchio
Generalmente, gli specchi si trovano nelle camere da letto o nei bagni. Come vi abbiamo prima, detto gli specchi possono essere utilizzati anche per aumentare la luminosità o la profondità di un appartamento, diventando delle vere e proprie decorazioni. Al momento dell’acquisto, scegliete uno specchio che stia bene con i mobili preesistenti, in modo da creare una perfetta armonia nella stanza.

Evitate di scegliere specchi dalle cornici grosse e spesse per evitare l’aumento di pesantezza oppure specchi troppo grandi che possono distorcere l’ambiente. Create piuttosto un mosaico con specchi di varie dimensioni su tutta la parete. Posizionate lo specchio vicino ad una finestra o ad una lampada cosi che riflettendo la luce la stanza risulti fin da subito più luminosa e spaziosa.

Novità
L’ultima novità per quanto riguarda le decorazioni e l’arredamento è rappresentata dagli adesivi a specchio. Non sono altro che degli adesivi con forme e disegni diversi, facili da applicare e rimuovere grazie all’apposito nastro biadesivo. Anche in questo caso, scegliete le forme che più vi piacciono e personalizzate la vostra casa!