Denti naturalmente bianchi con l’argilla

629
views

Denti naturalmente bianchi con l'argilla

Tempo fa vi abbiamo già parlato dell’alto potere esfoliante dell’argilla. Oggi, invece, vi sveleremo un’altra chicca di bellezza, volete sapere quale?

Tutti noi vorremmo dei denti bianchi. Tuttavia dobbiamo utilizzare i dentifrici sbiancanti con cautela, poiché con il passare del tempo potrebbero danneggiare lo smalto naturale dei vostri denti. Oggi vi proponiamo un rimedio tutto naturale, da utilizzare in alternativa ai prodotti da supermercato: l’argilla bianca. Vi abbiamo incuriosito? Scoprite come preparare questo sbiancante naturale.

Occorrente
100 gr. di argilla bianca
Sale marino
1 bustina the verde
5 gocce di olio di menta piperita
Barattolo di vetro

Mescolate 100 grammi di argilla bianca con dell’acqua bollente, ricordate di aggiungerla poco alla volta, ed un pizzico di sale. Continuate a mescolare fino ad ottenere una crema abbastanza consistente.

Aggiungete ora delle gocce di the verde e delle gocce di olio di menta piperita, quest’ultimi sono ottimi battericidi per cui servono a purificare il composto. L’argilla oltre a sbiancare i denti li renderà più forti, contrasterà la formazione della placca e consentirà di prevenire le carie.

Conservate la pasta sbiancante in frigo in un barattolo di vetro ben sterilizzato per una settimana. Per ottenere l’effetto sbiancante in poco tempo vi consigliamo di utilizzare questa pasta ameno due volte al giorno, dopo aver lavato i denti con il normale dentifricio.

Applicate la pasta di argilla sui denti con lo spazzolino, come se fosse un normale dentifricio. Effettuate dei movimenti verticali fra i denti e fra le gengive e anche rotatori sui denti stessi.

La vostra bocca sarà fresca e pulita e i vostri denti saranno sempre più bianchi!